Puigdemont non è superstizioso e prende casa a Waterloo, luogo della disfatta di Napoleone

print mail facebook twitter single-g-share

Il leader indipendentista avrebbe preso in affitto una villa da 500 metri nella città belga che costa oltre 4mila euro al mese. Il contratto a nome del suo braccio destro Joseph María Matamala Alsina

LASCIA UN TUO COMMENTO