Più import per maggiori export e concorrenza, la Cina alla conquista dell’Ue

print mail facebook twitter single-g-share

L’esperto Jonathan Holstag mette in guardia: le promesse di Pechino funzionali al proprio tornaconto. La nuova via della seta “un modo per distorcere il mercato”, con l’Italia unica disposta sottoscriverla

TUTTI i post di: Emanuele Bonini

Visualizza altri post
LOADING
LASCIA UN TUO COMMENTO