Banche, i crediti deteriorati italiani per la prima volta sotto quota 10%

print mail facebook twitter single-g-share

Il rapporto della Commissione europea certifica il buon lavoro svolto finora dal Paese per ridurre l’esposizione del sistema creditizio a rischi di shock

ARTICOLI CORRELATI

TUTTI i post di: Emanuele Bonini

Visualizza altri post
LOADING
LASCIA UN TUO COMMENTO