Didier Reynders

Scoppia il caso Reynders: il candidato commissario alla Giustizia accusato di corruzione

print mail facebook twitter

Nuova grana per la Commissione von der Leyen. Secondo un ex agente segreto belga l’attuale vice premier avrebbe costruito un giro internazionale di tangenti e di vendita di armi alla Libia

LASCIA UN TUO COMMENTO