Vaccino anti-Covid: la Commissione europea garantisce 400 milioni per distribuirlo nei Paesi poveri

print mail facebook twitter

Ursula von der Leyen ha annunciato la partecipazione dell’UE al programma mondiale COVAX che prevede lo sviluppo di 2 milioni di dosi di vaccino anti-Covid entro il 2021

TUTTI i post di: Benedetto Martini

Visualizza altri post
LOADING
LASCIA UN TUO COMMENTO