La cantante Noa all’Europarlamento: l’Ue può fare molto di più per la pace in Medio Oriente

print mail facebook twitter single-g-share

Secondo l’artista israeliana l’Europa ha la tendenza a criticare troppo e a “puntare il dito” ma “il supporto è meglio delle critiche”

ARTICOLI CORRELATI

    TUTTI i post di: Letizia Pascale

    Visualizza altri post
    LOADING
    LASCIA UN TUO COMMENTO