La Croazia cancella i debiti di 60 mila cittadini poveri

print mail facebook twitter single-g-share

Non riguarda la Grecia, ma la Croazia la massiccia operazione di taglio del debito in corso in questi giorni in Europa. Il governo di sinistra ha stipulato accordi con banche, compagnie di servizi e aziende private per azzerare i sospesi delle famiglie in maggiore difficoltà

ARTICOLI CORRELATI

    TUTTI i post di: Letizia Pascale

    Visualizza altri post
    LOADING
    LASCIA UN TUO COMMENTO