App Store Google play oneuro

L’austerità e il silenzio dei socialdemocratici tedeschi

print mail facebook twitter single-g-share

[Mark Blyth] Oggi i partiti socialdemocratici – e l’Spd in primis – sono in prima linea nel difendere l’austerità e gli interessi dei creditori. Ma non è per questo che sono nati. O ritrovano la loro memoria storica o sono destinati a scomparire.

LASCIA UN TUO COMMENTO