Rifugiati Turchia

Turchia gela Ue: “Non siamo campo di concentramento, non terremo tutti i migranti”

print mail facebook twitter single-g-share

Dopo l’incontro nel week end con la cancelliera tedesca, il premier Davutoglu chiarisce: “Non accetteremo un accordo del tipo ‘Dateci il denaro e resteranno qui'”. E sui tre miliardi di euro che l’Ue sarebbe pronta a mettere sul tavolo dice: “Le nostre esigenze potrebbero anche aumentare”

ARTICOLI CORRELATI

    TUTTI i post di: Perla Ressese

    Visualizza altri post
    LOADING
    LASCIA UN TUO COMMENTO