App Store Google play oneuro

L’unione bancaria e la mezzogiornificazione della periferia

print mail facebook twitter single-g-share

[di Thomas Fazi] L’unione bancaria non offre ai paesi più deboli strumenti comunitari con cui gestire le crisi bancarie, ma – al contrario – priva gli Stati membri di qualunque discrezionalità in materia di gestione delle crisi, lasciandoli ancora più in balìa della turbolenza dei mercati (e dei capitali dei paesi più forti).

LASCIA UN TUO COMMENTO