Polizia Calais Giungla

Beffa a Calais, ora la polizia chiude i negozi dei migranti: “Non hanno permessi”

print mail facebook twitter single-g-share

Centocinquanta agenti hanno fatto irruzione nella tendopoli all’imbocco del tunnel della Manica, sequestrando cibo e beni e arrestando i gestori. Ong: “Pretesto per scoraggiare i profughi”

TUTTI i post di: Letizia Pascale

Visualizza altri post
LOADING
LASCIA UN TUO COMMENTO