FINGERPRINTING MIGRANTS

Amnesty International: Italia tortura i migranti per prendere impronte digitali

print mail facebook twitter single-g-share

Secondo un report dell’organizzazione, negli hotspot della penisola i profughi vengono picchiati e sottoposti a scosse elettriche. C’è anche chi racconta di abusi sessuali. Tutto per raggiungere il 100% di registrazioni chiesto dalla Commissione Ue

TUTTI i post di: Letizia Pascale

Visualizza altri post
LOADING
LASCIA UN TUO COMMENTO