Strumento Pmi, Italia secondo Paese Ue per finanziamenti all’innovazione

print mail facebook twitter single-g-share

La Commissione ha pubblicato l’elenco dei nuovi soggetti selezionati per ricevere contributi comunitari. Su 246 piccole e medie imprese selezionate, 28 sono made in Italy. Meglio solo la Spagna

ARTICOLI CORRELATI

    TUTTI i post di: Emanuele Bonini

    Visualizza altri post
    LOADING
    LASCIA UN TUO COMMENTO