Spiagge in concessione, l’Italia sfida ancora la Commissione europea

print mail facebook twitter

Nel decreto rilancio proroga per altri 13 anni delle concessioni demaniali marittime in violazione della direttiva Bolkestein. La Commissione: “Vicenda che va avanti da anni, l’Italia rispetti le decisioni della giustizia europea”

LASCIA UN TUO COMMENTO