HOT TOPICS  / Hge Invasione russa in Ucraina Unione della Salute Coronavirus Recovery plan Energia Allargamento UE
COVID, EMA: raccomandazione su vaccino Johnson&Johnson la prossima settima
[foto: European Medical Agency]

COVID, EMA: raccomandazione su vaccino Johnson&Johnson la prossima settima

Per l'Agenzia europea del farmaco comunque i benefici del siero superano i rischi degli effetti collaterali

Bruxelles – L’Agenzia europea del farmaco (EMA) sta conducendo un’analisi sul vaccino anti-COVID di Johnson & Johnson, alla luce dei casi di trombosi registrati, e conta di “pubblicare una raccomandazione la prossima settimana“. Lo rende noto lo stesso organismo Organismo dell’UE in una nota dove, al fine di evitare psicosi e panico tra la popolazione, si tiene a precisare che l’EMA “rimane dell’opinione che i benefici del vaccino nella prevenzione del COVID-19 superino i rischi degli effetti collaterali“.

A seguito di sei casi di coagulazione sanguigna su 6,8 milioni di somministrazioni negli Stati Uniti, l’Autorità per la salute USA (FDA) ha deciso a titolo precauzionale l’utilizzo del vaccino Johnson&Johnson, la cui messa in commercio ha subito un stop in Europa proprio per i rischi legati alla salute umana.

L’EMA tiene a precisare inoltre che “sta indagando su tutti i casi segnalati e deciderà se è necessaria un’azione normativa“. In questa sua attività di accertamenti l‘Agenzia europea sta lavorando “a stretto contatto” con la FDA statunitense e altri regolatori internazionali.

ARTICOLI CORRELATI