HOT TOPICS  / Invasione russa in Ucraina Qatargate Coronavirus Recovery plan Energia Allargamento UE Hge
Bordeaux e Valencia saranno le Capitali Europee del Turismo Intelligente del 2022
Una veduta della Ciutat de les Arts di Valencia

Bordeaux e Valencia saranno le Capitali Europee del Turismo Intelligente del 2022

Le due città sono state scelte Capitali europee per le caratteristiche di accessibilità, sostenibilità, digitalizzazione e patrimonio culturale e creatività. Sconfitta la candidatura di Firenze

Bruxelles – Bordeaux e Valencia sono le nuove Capitali Europee del Turismo Intelligente. Le due città hanno battuto la concorrenza di Firenze, Copenaghen, Dublino, Lubiana e Palma di Maiorca. La cerimonia di premiazione si terrà il 16 novembre nell’ambito di una cena di gala al Forum Europeo del Turismo

La scelta della Giuria Europea, che si è riunita oggi 26 ottobre a Bruxelles, si è basata su quattro categorie: accessibilità, sostenibilità, digitalizzazione e patrimonio culturale e creatività.  Le due Capitali Europee del Turismo Intelligente riceveranno nel 2022 supporto per la comunicazione e per il branding, che includerà un video promozionale, una scultura appositamente costruita per il loro centro città e delle azioni promozionali su misura pensate per accrescere la visibilità delle città premiate e aumentare il numero di visitatori.

Bordeaux e Valencia succedono così a Göteborg e Malaga che avevano vinto nel 2020, mentre nel 2021 il concorso non si è tenuto a causa della pandemia. L’edizione inaugurale del 2019 era stata vinta da Helsinki e Lione. Con la sconfitta di Firenze, l’Italia resta ancora una volta a bocca asciutta: è probabile tenterà almeno un’altra candidatura per il 2023.