“Un’Unione ridotta a una cerchia di Stati volenterosi sarebbe un fallimento”

print mail facebook twitter single-g-share

Janis Emmanouilidis, direttore degli studi dello European Policy Centre, ha analizzato i rischi di un’Europa a più velocità in vista di Roma 2017

TUTTI i post di: Matteo Guidi

Visualizza altri post
LOADING
LASCIA UN TUO COMMENTO