Boris Johnson

UK e Brexit, dopo Davis si dimette anche il ministro degli Esteri Johnson

print mail facebook twitter single-g-share

Stamattina aveva lasciato anche il responsabile della Brexit Davis. Governo sull’orlo del baratro. Tusk: l’idea della separazione “non muore con loro, ma… chi lo sa?”

LASCIA UN TUO COMMENTO