Sostieni
il giornalismo di qualità
ABBONATI ORA
HOT TOPICS  / Invasione russa in Ucraina Elezioni 2022 Coronavirus Recovery plan Energia Allargamento UE

"Call for papers" di Eunews: ecco i vincitori

Il primo premio è andato a Francesco Nicoli per il suo paper "From Governance to Government? Engineering a progressive and smooth transition towards a Genuine Monetary Union".

Siamo lieti di annunciare i vincitori della “call for papers” sul futuro dell’eurozona indetta da Eunews in occasione della della terza edizione di How Can We Govern Europe?, la tavola rotonda di alto livello organizzata da Eunews sotto l’egida della Commissione europea e del Consiglio dei ministri italiano, che si terrà a Roma il 17-18 novembre 2016. Abbiamo ricevuto un gran numero di paper, tutti di alta qualità, ed effettuare una scelta non è stata facile. Cogliamo dunque l’occasione per ringraziare tutti i partecipanti per il loro impegno nell’immaginare un’Europa migliore: più solidale, più coesa, più forte.

Il primo premio è andato a Francesco Nicoli per il suo paper “From Governance to Government? Engineering a progressive and smooth transition towards a Genuine Monetary Union”, di cui è possibile leggere un riassunto in italiano qui, per l’originalità e la concretezza della proposta, che delinea una strategia di “lunga transizione” per arrivare ad una vera unione fiscale e di bilancio entro il 2025, a partire dalla creazione di una Procedura europea di bilancio. Il paper verrà premiato il 17 novembre durante la tavola rotonda di Eunews.

I cinque paper finalisti sono:

– Giacomo Bracci e Daniele Della Bona, “How more public deficit in the Euro Area can help the financial system”

– Matteo Laruffa, “Repairing the fiscal discipline of the Economic and Monetary Union”

– Simone Gasperin, “Integration is disintegrating”

– Giuseppe Provenzano, “The interpretation of the Euro Crisis and the Reform of the Eurozone”

– Biagio Bossone e Marco Cattaneo, “Fiscal Money and the Unending Crisis”