HOT TOPICS  / Hge Invasione russa in Ucraina Unione della Salute Coronavirus Recovery plan Energia Allargamento UE
Il Premio letterario “Roma” allo scrittore belga David Van Reybrouck
David Van Reybrouck

Il Premio letterario “Roma” allo scrittore belga David Van Reybrouck

Sarà consegnato il 12 aprile dall'ambasciatrice in Belgio Elena Basile

Bruxelles – Il 12 aprile 2018 si terrà, presso la Residenza dell’Ambasciatrice d’Italia in Belgio, Elena Basile, la cerimonia di consegna del “Premio Roma” allo scrittore belga David Van Reybrouck. Il “Premio Roma” è un riconoscimento letterario, concesso a scrittori italiani e stranieri. Lo scrittore belga di lingua neerlandese Van Reybrouck riceverà la speciale edizione 2018 del Premio per la saggistica straniera.

David Van Reybrouck ha scritto di storia, saggi politici, editoriali. I suoi scritti presentano un intreccio avvincente di reportage, biografia e analisi storico- politica che rende la sua prosa unica e affascinante. Ha contribuito, in modo innovativo, provocatorio e stimolante, al dibattito politico sulla democrazia e sul suo futuro. Due opere di Van Reybrouck sono state tradotte in italiano – “Congo” e “Contro le Elezioni” – rendendo lo scrittore belga apprezzato anche dai lettori italiani.

Alla cerimonia di consegna saranno presenti rappresentanti del mondo politico, diplomatico, culturale ed artistico. Nathalie Gilson, Assessore per le Finanze, l’Ambiente, il Patrimonio e l’Infanzia del Comune di Ixelles, riceverà dall’On.le Davide Bordoni una targa dell’Assemblea Capitolina.

La cerimonia di consegna del Premio Roma a Van Reybrouck, sarà occasione, ha sottolineato Basile, “di rinnovo dell’amicizia e della cooperazione culturale italo-belga e rafforzerà i legami fra le città di Roma e Bruxelles”.