HOT TOPICS  / Hge Invasione russa in Ucraina Unione della Salute Coronavirus Recovery plan Energia Allargamento UE
Doppia plenaria a marzo e luglio, il Parlamento Ue approva il calendario 2019

Doppia plenaria a marzo e luglio, il Parlamento Ue approva il calendario 2019

Il nuovo Parlamento si ritroverà a Strasburgo l'1 luglio. Quattro mini-plenarie a Bruxelles, due per semestre

Strasburgo – Due sessioni plenarie a marzo e luglio, gli ultimi lavori d’Aula della legislatura a metà aprile, e poi la prima riunione del nuovo Europarlamento a Strasburgo convocata per inizio luglio. Il Parlamento europeo ha approvato il calendario delle sedute plenarie per il 2019, con l’indicazione dei lavori d’Aula da tenere a Bruxelles, più noti come ‘mini-plenarie’ per via della durata più breve (due giorni invece di quattro).

L’attuale Parlamento europeo rimarrà in carica fino a fine maggio dell’anno prossimo, quando si terranno le elezioni europee per il rinnovo dell’Eurocamera. Poi si insedieranno i nuovi eletti. Chi si candida sa quindi già quando dovrà recarsi a Strasburgo in caso di elezione.

Di seguito l’elenco delle riunioni d’Aula per il 2019: