HOT TOPICS  / Invasione russa in Ucraina Qatargate Coronavirus Fit for 55 Energia Hge Agrifood Salute
Tajani al governo:

Tajani al governo: "La Tav serve alla crescita, grandi infrastrutture vanno fatte"

Il presidente del Parlamento europeo incalza l'esecutivo giallo-verde sulla linea Torino-Lione. "Isolamento lo pagano imprese e lavoratori"

dall’inviato

Strasburgo – Avanti con la linea ferroviaria veloce Torino-Lione. E’ fondamentale per il tessuto produttivo, è fondamentale per la qualità dell’aria. Il presidente del Parlamento europeo, Antonio Tajani, tiene vivo il dibattito sulla Tav invitando il governo italiano a tenere aperti i cantieri e completare l’infrastruttura. “Le infrastrutture servono alla crescita”, dice in una pausa dei lavori parlamentari dell’Aula riunita a Strasburgo. “Le grandi infrastrutture devono essere realizzate, per creare possibilità di espansione per la nostra produzione industriale. Se l’Italia si isola e non si rafforzano i commerci il danno poi lo pagano le imprese e i lavoratori che ci lavorano”.

Ci sono ragioni economiche a giustificare l’opera infrastrutturale, ma ci sono pure quelli di sostenibilità. Tajani ricorda che attualmente ci sono quattro milioni di camion che ogni anno attraversano la frontiere italo-francese, e quindi nel caso specifico realizzare la Torino-Lione “diventa utile anche per ridurre inquinamento, il rumore”.

ARTICOLI CORRELATI