HOT TOPICS  / Hge Invasione russa in Ucraina Unione della Salute Coronavirus Recovery plan Energia Allargamento UE
L'Europa secondo gli italiani, la BBC ne parla a Roma con Global Questions

L'Europa secondo gli italiani, la BBC ne parla a Roma con Global Questions

Nel Paese si vedono le prossime elezioni europee come una lotta tra establishment e anti-establishment. Il programma del network britannico risponde alle domande del pubblico

Bruxelles – Chiedere e chiedersi dove si è, dove si vuole andare, cosa si sente e cosa ci si sente. Europei? Italiani? Più gli uni o solo gli altri? Queste e altre le domande a cui gli esperti risponderanno la prossima settimana a Roma, dove approderà Global Questions, il programma della BBC dedicato al dibattito e all’approfondimento, questa volta organizzato con l’Istituto Affari Internazionali.

Il 23 gennaio, nella suggestiva cornice dell’Acquario romano, al pubblico verrà offerta l’opportunità di porre tutte le domande a cui desiderano avere risposte su un tema che tanto fa discutere ma che assai meno sa mettere d’accordo. “Politica e cittadini: un’Europa divisa” il titolo dell’edizione speciale di Global Questions, quantomai opportuna alla luce delle sempre più imminenti elezioni europee in un Paese, l’Italia, dove sull’Europa ci si perde e ci si divide più facilmente che altrove.

Molti addetti ai lavori ritengono Europa più divisa che mai. La crisi economica, le politiche di austerità che ne sono seguite, l’ondata migratoria che ha investito l’Ue, sono tutti elementi di crescita per le forze anti-europeiste e populiste. Anche in Italia si concepisce ormai la politica come una battaglia tra un establishment europeo considerato come inutile e corrotto, ed elettori contrari a tale establishment. Global Questions affronta il tema proponendolo dal punto di vista di chi sarà chiamato a esprimersi, a quattro mesi da adesso.