HOT TOPICS  / Hge Invasione russa in Ucraina Unione della Salute Coronavirus Recovery plan Energia Allargamento UE
Torino- Lione, Tajani all'Italia:

Torino- Lione, Tajani all'Italia: "Non dare retta a cinque capricciosi esperti no-Tav"

Il presidente del Parlamento europeo lancia un messaggio chiaro al governo in occasione della visita del presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, nell'Aula del Parlamento europeo

da uno degli inviati

Strasburgo – Basta tergiversare sulla linea ferroviaria Torino-Lione per colpa dei “capricci” delle persone a cui si è rivolta una parte del governo. Il presidente del Parlamento europeo, Antonio Tajani, lancia nuove critiche all’Italia nel giorno della visita a Strasburgo del presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, al quale ricorda l’importanza strategica di un’opera che ha ricevuto già il via libera europeo.

“Si tratta di un’opera prioritaria, europea, transfrontaliera”, premette aTajani l termine dell’incontro bilaterale con il capo del governo. “Ritengo che quei soldi andrebbero investiti bene e non buttati al vento perché cinque capricciosi esperti no-Tav hanno detto che non si deve fare, quando la maggioranza del popolo italiano è favorevole”.

Tajani ricorda che l’opera di collegamento tra Torino e Lione “favorisce lo sviluppo, , riduce l’inquinamento, favorisce l’occupazione”, e auspica che il presidente del Consiglio si esprima in modo chiaro con gli interlocutori europei.

ARTICOLI CORRELATI