Jean-Claude Juncker e Theresa May

Brexit, Juncker e May firmano nuovi allegati “legalmente vincolanti”. A Londra si lavora per convincere i riottosi

print mail facebook twitter single-g-share

Nella notte a Strasburgo il presidente della Commissione e la premier si accordano per nuove garanzie sul backstop. Gualtieri: “Noi aperti a stretta relazione, ma l’uscita dall’UE resta un errore storico”

LASCIA UN TUO COMMENTO