Spiagge, Italia verso la procedura d’infrazione

print mail facebook twitter single-g-share

La proroga delle concessioni balneari è contro la direttiva Bolkestein. Per le promesse della Lega alle imprese balneari pagheranno tutti i contribuenti.

LASCIA UN TUO COMMENTO