HOT TOPICS  / Hge Invasione russa in Ucraina Unione della Salute Coronavirus Recovery plan Energia Allargamento UE
Nuovi gadget a Bruxelles: va per la maggiore il copri webcam
I copri web camera offerti dal garante europeo per la protezione dei dati (Foto di Baba Balfour)

Nuovi gadget a Bruxelles: va per la maggiore il copri webcam

Lo regalano l'Istituto europeo per gli Studi sulla Sicurezza e l'Autorità garante della privacy

Bruxelles – Nel dubbio meglio non rischiare, e dunque coprire l’obiettivo della videocamera del proprio pc sta diventando una pratica sempre più diffusa, ovviamente sostenuta da venditori quali Amazon, che ne propongo diversi modelli.

Sarà davvero utile? E’ una precauzione che riguarda ognuno di noi? Sembra di sì, almeno da quando tra i gadget (sempre modesti e di solito pensati per diffondere un messaggio) che offrono le istituzioni dell’Unione europea si va diffondendo proprio il copri web cam. Per il pc, per il tablet, per il telefonino, ce ne sono modelli per tutte le necessità.

E se l’Istituto europeo per gli Studi sulla Sicurezza, insomma (ente dell’UE), mica roba da ridere, ne offre uno per il pc in modello “sportellino girevole” e l’Autorità europea garante per la privacy regala modelli più leggeri, “togli e metti”, con lo slogan “Pensa a proteggere i dati”, il dubbio che usarli sia assolutamente necessario ti viene…

D’altra parte nel 2016 fece scalpore la foto di Mark Zuckerberg che festeggiava il mezzo miliardo di utenti su Instagram, con accanto un pc (il suo?) che aveva del nastro adesivo sulla telecamera e sul microfono, a riprova che anche chi ha tutti i mezzi per proteggersi crede che i vecchi sistemi “meccanici” siano utili e forse migliori di altri.

Insomma, meglio stare attenti alle autorizzazioni che chiedono le app che scarichiamo e verificare bene, pronti magari a negarne qualcuna. Ancora maggior attenzione va fatta a quelle app alle volte “opache” che qualcuno scarica per vedere di straforo una partita di calcio o qualche sito osé: quelle le autorizzazioni probabilmente neanche le chiedono.

Un pezzetto di nastro adesivo scuro e pesante costa poco (se non volete acquistare un oggetto progettato apposta o non vi capita di trovare un gadget a Bruxelles) e può aiutarci a tutelare la privacy.