Eurozona, disoccupazione in aumento per tutti a settembre. Male l’Italia (+0,3%)

print mail facebook twitter single-g-share

In termini percentuali non cambia niente, in termini assoluti bruciati 48mila posti di lavoro. Brutte notizie per i giovani, soprattutto nello Stivale (-74mila in un mese)

LASCIA UN TUO COMMENTO