Comunicare in pandemia, Ahrenkilde-Hansen: “La crisi ci ha insegnato molto. Ma gli stati non hanno compreso subito i nostri sforzi e non li hanno comunicati”

print mail facebook twitter

Tre quarti dei cittadini europei è al corrente dell’impegno dell’UE, ma il 41% non sa di quali azioni si tratti. Ma i dati dell’ECFR confermano che l’UE ha fatto per l’emergenza molto più di Cina o Russia. Sull’Italia: “all’inizio è stata lasciata sola”

TUTTI i post di: Anita Bernacchia

Visualizza altri post
LOADING
LASCIA UN TUO COMMENTO