Recovery fund: già dal primo febbraio possibile spendere il 13% delle risorse UE

print mail facebook twitter

Parlamento e Consiglio raggiungono l’accordo in sede negoziale: aumentata la soglia del pre-finanziamento dei piani nazionali. Sassoli: “Più soldi agli Stati nel momento più grave della crisi”

TUTTI i post di: Emanuele Bonini

Visualizza altri post
LOADING
LASCIA UN TUO COMMENTO