UE tra timore e irritazione per l’Italia. “Importante ratifica rapida” degli accordi per finanziare la ripresa

print mail facebook twitter

Tutti i Parlamenti nazionali devono votare l’accordo sulle risorse proprie, cosa che una crisi politica rischia di vanificare

LASCIA UN TUO COMMENTO