Far pagare alle Big Tech le notizie pubblicate, il Parlamento UE studia il modello australiano

print mail facebook twitter

Al vaglio la proposta di modificare i testi del Digital Services Act e del Digital Markets Act includendo elementi che bilancino “gli squilibri nel potere negoziale tra editori e aziende tecnologiche” come Facebook e Google

TUTTI i post di: Federico Baccini

Visualizza altri post
LOADING
LASCIA UN TUO COMMENTO