HOT TOPICS  / Hge Invasione russa in Ucraina Unione della Salute Coronavirus Recovery plan Energia Allargamento UE
Intesa tra UE e UK sullo status dell'ambasciatore di Bruxelles a Londra

Intesa tra UE e UK sullo status dell'ambasciatore di Bruxelles a Londra

Dopo mesi di scontri diplomatici

Bruxelles – Londra ha finalmente riconosciuto lo status di ambasciatore al rappresentante dell’Unione europea nel regno. Dopo mesi di scontri diplomatici l’alto rappresentante dell’UE  per la Politica estera, Josep Borrell, e il segretario di Stato britannico per gli Affari esteri, Dominic Raab, si sono incontrati a margine della riunione dei ministri degli esteri del G7 a Londra, il 5 maggio 2021  ed hanno risolto la questione.

In una dichiarazione congiunta i due affermano di aver “raggiunto un accordo, basato sulla buona volontà e sul pragmatismo, sullo per la delegazione dell’UE nel Regno Unito. L’ambasciatore dell’UE – precisa la nota – avrà uno status coerente con i capi delle missioni degli Stati, compreso il gradimento e la presentazione delle credenziali al capo dello Stato. Il personale della delegazione dell’UE avrà i privilegi e le immunità necessari per funzionare in modo efficace, consentendo al contempo un’efficace amministrazione della giustizia”.

ARTICOLI CORRELATI