HOT TOPICS  / Hge Invasione russa in Ucraina Unione della Salute Coronavirus Recovery plan Energia Allargamento UE
Kovesi: la Slovenia sta
Laura Codruta Kövesi, capo della Procura pubblica europea in audizione in commissione libertà civili, giustizia e affari interni

Kovesi: la Slovenia sta "interferendo" con il sistema giudiziario dell'Unione

Bruxelles – La procuratrice capo dell’Unione europea Laura Kovesi ha accusato la Slovenia di “interferire” nel sistema giudiziario dell’UE.

“Il fatto che uno Stato membro stia interferendo con il corretto funzionamento di un’istituzione giudiziaria dell’UE costituisce un precedente molto pericoloso“, ha detto Kovesi parlando oggi ai deputati europei e riferendosi al fatto che la Slovenia è l’unico tra i Paesi partecipanti alla Procura europea (EPPO) che non ha nominato i due pubblici ministeri di sua competenza. ai legislatori dell’UE.

Il processo di selezione dei delegati è stato in realtà effettuato da un consiglio di pubblici ministeri sloveni. Ma il primo ministro Janez Jansa ha affermato a luglio che la procedura “non è stata eseguita correttamente” e l’ha di fatto bloccata affermando che devono essere riesaminate le domande di altri candidati.