HOT TOPICS  / Invasione russa in Ucraina Qatargate Coronavirus Recovery plan Energia Allargamento UE Hge
Charles Michel è a Kiev,
Charles Michel

Charles Michel è a Kiev, "nel cuore di un'Europa libera e democratica"

Lo rende noto il presidente del Consiglio europeo in un tweet. Michel è l'ultimo dei tre presidenti delle istituzioni comunitarie a recarsi nella capitale ucraina da quando è iniziata l'invasione da parte della Russia a fine febbraio

Bruxelles – Il presidente del Consiglio europeo, Charles Michel, è in missione a Kiev, in Ucraina, “nel cuore di un’Europa libera e democratica”. Lo fa sapere Michel stesso in un tweet pubblicato questa mattina (20 aprile), senza fornire ulteriori dettagli sulla visita, di cui non erano fuoriscite indiscrezioni fino a questo momento.

Michel è l’ultimo dei tre presidenti delle istituzioni comunitarie a recarsi nella capitale ucraina da quando è iniziata la guerra della Russia di Vladimir Putin: ad aprire la strada è stata a inizio aprile la presidente dell’Europarlamento, Roberta Metsola, a cui è seguita la visita della presidente della Commissione, Ursula von der Leyen, accompagnata dall’alto rappresentante UE per la politica estera e di sicurezza, Josep Borrell. 

Dopo l’arrivo in Ucraina, Michel ha fatto sapere sempre tramite twitter di essersi spostato nella città di Borodyanka, in Ucraina settentrionale. Come Bucha, cornice dei crimini di guerra perpetrati dalle truppe russe ai danni della popolazione civile “e troppe altre città in Ucraina, la storia non dimenticherà i crimini di guerra che sono stati commessi qui”, ha scritto Michel. “Non può esserci pace senza giustizia”.

Articolo in aggiornamento

ARTICOLI CORRELATI