HOT TOPICS  / Hge Invasione russa in Ucraina Unione della Salute Coronavirus Recovery plan Energia Allargamento UE
Bruxelles (e l'Italia) in rosso scuro nella mappa europea del Covid

Bruxelles (e l'Italia) in rosso scuro nella mappa europea del Covid

Anche Francia, Grecia e Portogallo si colorano completamente di rosso scuro. Molte zone, come la Germania, sono in grigio perché i dati forniti non sono sufficienti

Bruxelles – L’Italia e Bruxelles sono diventate “rosso scuro” sulla mappa del coronavirus del Centro europeo per la prevenzione e il controllo delle malattie (Ecdc). Il Belgio è diviso in due parti, con le Fiandre, nelle quali è Bruxelles, in situazione grave, mentre il Sud, la Vallonia, ha mantenuto per il momento il suo colore “rosso”.

L’Ecdc pubblica ogni settimana (il giovedì) una mappa con codice colore, basata sull’incidenza dei contagi nei 14 giorni precedenti. I colori vanno dal verde all’arancione, rosso e rosso scuro, a seconda della gravità della situazione epidemiologica. 

Sulla nuova mappa, quasi tutti i Paesi e le regioni in cui sono stati effettuati test necessari sono colorati di rosso scuro.  Anche Francia, Grecia e Portogallo si colorano completamente di rosso scuro. Molte zone, come la Germania, sono in grigio perché i dati forniti non sono sufficienti.

In rosso ci sono la Lettonia, parti dell’Irlanda, la Spagna, la Croazia e la Slovenia. Mayotte, il dipartimento francese d’oltremare al largo delle coste del Mozambico e del Madagascar, è l’unica regione arancione.