Sostieni
il giornalismo di qualità
ABBONATI ORA
HOT TOPICS  / Invasione russa in Ucraina NATO Coronavirus Recovery plan Energia Allargamento UE
L'UE verso l'obbligo di riduzione dei consumi di gas in caso di crisi. Domani il piano di emergenza per l'inverno
Gas flames

L'UE verso l'obbligo di riduzione dei consumi di gas in caso di crisi. Domani il piano di emergenza per l'inverno

Bruxelles presenterà domani la sua comunicazione sulla riduzione della domanda di gas per prepararsi all’inverno di fronte al rischio (ormai più che concreto) di una interruzione completa delle forniture energetiche da parte della Russia. La percentuale da tagliare, in modo obbligatorio ed entro marzo del 2023, rischia di creare attriti tra i governi

Bruxelles presenterà domani la sua comunicazione sulla riduzione della domanda di gas per prepararsi all’inverno di fronte al rischio (ormai più che concreto) di una interruzione completa delle forniture energetiche da parte della Russia. La percentuale da tagliare, in modo obbligatorio ed entro marzo del 2023, rischia di creare attriti tra i governi
L'accesso agli articoli è riservato agli utenti iscritti o abbonati
ISCRIVITI o ABBONATI
Sei già iscritto o abbonato? Effettua il login

ARTICOLI CORRELATI

L'Unione europea sigla un accordo con l'Azerbaigian per raddoppiare le importazioni di gas entro il 2027
Green Economy

L'Unione europea sigla un accordo con l'Azerbaigian per raddoppiare le importazioni di gas entro il 2027

Fino a 20 miliardi di metri cubi di gas entro cinque anni. Baku "partner cruciale", dice la presidente von der Leyen, per la diversificazione degli approvvigionamenti all'Europa e in particolare per l'Italia. Bruxelles mette in conto nuovi lavori sul tratto del gasdotto Tap (Trans Atlantic Pipeline) per portare i flussi dagli attuali 8 miliardi di metri cubi a 12 già il prossimo anno