HOT TOPICS  / Invasione russa in Ucraina Elezioni 2022 Coronavirus Recovery plan Energia Allargamento UE
L'ex moglie (e complice) del pedofilo belga Dutroux sarà libera da venerdì
(Immagine: Parlamento europeo)

L'ex moglie (e complice) del pedofilo belga Dutroux sarà libera da venerdì

Era stata condannata nel 2004 a 30 anni di carcere, ma da dieci era in libertà vigilata

Bruxelles – L’ex moglie di Marc Dutroux, Michelle Martin, sarà rilasciata incondizionatamente venerdì, dieci anni dopo essere stata rilasciata dal carcere.

Martin (62 anni) era stata condannata nel 2004 a 30 anni di carcere dalla Corte d’assise di Arlon per complicità nei crimini commessi dall’ex marito, condannato all’ergastolo per rapimento, tortura, stupro e omicidio, dopo una lunga vicenda di pedofilia che negli anni ’90 ebbe un clamore mondiale. Rinchiusa dal 1996, aveva beneficiato di una liberazione anticipata sotto condizioni nell’agosto 2012. Dieci anni dopo, le condizioni saranno revocate. Martin era stata condannata per non aver sfamato o salvato le bambine rapite dal suo ex compagno nel suo nascondiglio a Marcinelle.

Durante la libertà vigilata, Michelle Martin ha ripreso gli studi e ha conseguito una laurea in giurisprudenza a Namur. Il suo nome e il suo passato, tuttavia, le hanno sempre impedito di trovare un lavoro. 

ARTICOLI CORRELATI