HOT TOPICS  / Invasione russa in Ucraina Qatargate Coronavirus Recovery plan Energia Allargamento UE Hge
Trasporto marittimo a zero emissioni, via libera a 500 milioni per l'Italia

Trasporto marittimo a zero emissioni, via libera a 500 milioni per l'Italia

La Commissione europea ha approvato il piano del governo italiano a supporto delle compagnie marittime, che potranno acquistare nuove navi a zero emissioni o riadattare le proprie imbarcazioni

Bruxelles – In arrivo 500 milioni di euro per le compagnie che operano nel settore del trasporto marittimo, per acquistare navi a zero emissioni e per adattare le imbarcazioni più inquinanti. La Commissione europea ha approvato il pacchetto di aiuti del governo italiano, che sarà finanziato attraverso il Complementary Fund del PNRR nazionale.

“Il piano aiuterà le compagnie a ridurre le emissioni e a raggiungere una migliore efficienza energetica, in linea con gli obiettivi del Green Deal europeo”, ha affermato la commissaria Ue per la concorrenza, Margrethe Vestager. Le compagnie marittime potranno così acquistare nuove imbarcazioni a energia pulita, incluse le elettriche o a idrogeno, ma anche rinnovare le proprie navi in modo che utilizzino biocarburanti e combustibili sintetici o la propulsione eolica.

L’esborso per beneficiario, sotto forma di finanziamenti diretti, coprirà al massimo il 40 per cento dei costi ammissibili, ma potrà arrivare fino al 60 per cento per le piccole-medie imprese e al 45 per cento per i progetti sulle imbarcazioni a zero emissioni.

ARTICOLI CORRELATI

Stretta Ue sui pesticidi per proteggere gli impollinatori
Agricoltura

Stretta Ue sui pesticidi per proteggere gli impollinatori

La Commissione europea ha adottato nuove norme per abbassare i livelli massimi di residui (LMR) di due pesticidi negli alimenti, due sostanze chimiche, appartenenti al gruppo dei pesticidi neonicotinoidi, clothianidin e thiamethoxam, appartenenti al gruppo dei pesticidi neonicotinoidi