In Coreper proposta adottata a maggioranza, ma serve unanimità. Si va al negoziato col Parlamento, che ha già minacciato di far saltare tutto se i soldi non ci saranno

Bilancio 2013, cinque paesi contro la correzione da 3,9 miliardi

print mail facebook twitter single-g-share

In Coreper proposta adottata a maggioranza, ma serve unanimità. Si va al negoziato col Parlamento, che ha già minacciato di far saltare tutto se i soldi non ci saranno

LASCIA UN TUO COMMENTO