La strategia di Libera per combattere la Mafia in Europa

print mail facebook twitter single-g-share

L’associazione ha presentato la sua agenda agli eurodeputati: tutela per chi denuncia, istituzione del 21 marzo come giornata europea delle vittime di mafia, lotta al riciclaggio, ai crimini ambientali, istituzione di un procuratore europeo e confisca dei beni anche in assenza di condanna definitiva

LASCIA UN TUO COMMENTO