Grecia, Tsipras chiude alle “richieste illogiche del Fmi”

print mail facebook twitter single-g-share

Il Fondo, pur chiedendo la ristrutturazione del debito, insiste per l’approvazione di misure preventive per il 2018. Il governo ribadisce: “Vogliamo entrare nel programma di quantitative easing della Bce”

ARTICOLI CORRELATI

    TUTTI i post di: Matteo Guidi

    Visualizza altri post
    LOADING
    LASCIA UN TUO COMMENTO