L’Italia vuole a Napoli la scuola militare europea

print mail facebook twitter single-g-share

La Nunziatella potrebbe diventare centro di formazione internazionale. Al Consiglio Difesa l’Ue lancia l’embrione del primo comando militare unificato, avrà il controllo sulle missioni “non operative”, quelle di addestramento e security capacity-building

LASCIA UN TUO COMMENTO