La sede della Corte costituzionale polacca

La Commissione Ue avvia la procedura che può sospendere il diritto di voto alla Polonia

print mail facebook twitter single-g-share

“Esiste un chiaro rischio di una grave violazione dello stato di diritto”. Annunciato anche il deferimento del governo di Varsavia davanti alla Corte di Giustizia

TUTTI i post di: Perla Ressese

Visualizza altri post
LOADING
LASCIA UN TUO COMMENTO