L'Aula del Parlamento Ue (Fonte: Ep)

Euroscettici (e non) all’assalto del forziere del Parlamento Ue

print mail facebook twitter

Dai populisti Le Pen e Farage, agli europeisti convinti come gli italiani Comi e Nencini, l’utilizzo improprio dei fondi pubblici accomuna sostenitori e oppositori dell’Unione

LASCIA UN TUO COMMENTO