I giovani firmano il “Manifesto di Roma” per l’Unione federale europea

print mail facebook twitter single-g-share

Le proposte prevedono una chiara separazione dei poteri e una nuova costituzione (da non ratificare con referendum). Sassoli: “Ue non ha ossatura per essere una democrazia compiuta”

LASCIA UN TUO COMMENTO