HOT TOPICS  / Hge Invasione russa in Ucraina Unione della Salute Coronavirus Recovery plan Energia Allargamento UE
Franceschini e la collega tedesca Müntefering alla Triennale di Milano
Villa Vigoni

Franceschini e la collega tedesca Müntefering alla Triennale di Milano

Per la seconda edizione della conferenza internazionale VigoniForEurope dedicata alle industrie creative

Roma – Nelle giornate del 16 e 17 settembre prossimi avrà luogo il VigoniForEurope, convegno internazionale ideato dal Centro Italo-Tedesco per l’Eccellenza Europea Villa Vigoni in collaborazione con i Ministeri degli esteri italiano e tedesco dedicato alle politiche culturali. L’edizione 2019 del VigoniForEurope, promosso con la Triennale Milano dal titolo Re-Thinking Creativity in a Changing Society, spiega una nota, si interroga sui nuovi significati della creatività nella società di oggi.

L’incontro in Triennale del 17 settembre alle ore 10 verrà inaugurato dal Ministro italiano dei Beni e delle Attività Culturali Dario Franceschini e dal Ministro di Stato tedesco per la politica culturale internazionale Michelle Müntefering. Secondo Franceschini “la cultura rappresenta un valore fondante nelle relazioni italo-tedesche. Eredi di una storia secolare di reciproci influssi, oggi Italia e Germania reinterpretano in chiave contemporanea le proprie tradizioni grazie a un dialogo virtuoso fra creatività e territorio, in cui artigianalità delle produzioni e attenzione alla sostenibilità si coniugano nel reciproco rispetto del rapporto tra uomo e natura”.

Per la tedesca Müntefering: “’Created in Europe’ è la mia visione per un’industria creativa europea forte e transfrontaliera, e per un’idea di design sostenibile nel mondo. Quest’impulso può venire da Italia e Germania assieme”.

Un modello positivo di cooperazione tra Italia e Germania su cui Christiane Liermann Traniello, Segretario Generale del Centro Italo-Tedesco, si esprime con soddisfazione: “da sempre Italia e Germania sono unite nel forte convincimento che la cultura debba ricoprire un ruolo centrale nel dibattito europeo. Villa Vigoni, con i suoi quasi 80 incontri l’anno dedicati alla cooperazione tra Italia e Germania, è un esempio concreto della forte volontà dei due paesi di continuare ed approfondire il dialogo proficuo a livello europeo”.