HOT TOPICS  / Hge Invasione russa in Ucraina Unione della Salute Coronavirus Recovery plan Energia Allargamento UE
La Commissione lancia un nuovo strumento per aiutare le autorità a gestire i fondi europei

La Commissione lancia un nuovo strumento per aiutare le autorità a gestire i fondi europei

Creţu: "Non è sufficiente avere milioni di euro disponibili, ma è necessario sapere come gestirli bene per sostenere progetti di qualità"

Bruxelles – La politica di coesione dell’Ue è attuata nelle Regioni, istituzioni tra le più più vicine ai cittadini. Per le autorità nazionali, regionali e locali incaricate della selezione e dell’attuazione di questi progetti, una forte capacità amministrativa è cruciale per investimenti efficaci e strategici i cui benefici siano rapidamente visibili. per questo la Commissione europea ha lanciato oggi un nuovo strumento per sviluppare le competenze dei dipendenti delle amministrazioni che gestiscono il Fondo europeo di sviluppo regionale (FESR) e il Fondo di coesione.

Un “quadro delle competenze” identifica le competenze necessarie per gestire con successo programmi e progetti finanziati dall’Ue, e uno strumento di autovalutazione online tiene traccia dei progressi individuali e collettivi all’interno di un’amministrazione . Una brochure che spiega come funziona questo nuovo strumento è disponibile qui. La commissaria per la politica regionale Corina Creţu ha spiegato che “non è sufficiente avere milioni di euro disponibili, ma è necessario sapere come gestirli bene per sostenere progetti di qualità. Per questo, sin dall’inizio del mio mandato, ho preso iniziative per migliorare, quando necessario, il modo in cui i nostri partner negli Stati membri gestiscono e investono fondi europei”.

Ulteriori informazioni su queste iniziative sono disponibili qui.