HOT TOPICS  / Hge Invasione russa in Ucraina Unione della Salute Coronavirus Recovery plan Energia Allargamento UE
Tajani ai leader Ue:
Antonio Tajani

Tajani ai leader Ue: "Sull'immigrazione in Italia c'è un allarme sociale, Europa agisca"

Il presidente del Parlamento al Vertice: "Senza una strategia comune continueremo a gonfiare le vele populiste"

Bruxelles – In Italia sull’immigrazione “c’è un allarme sociale” in corso. Il presidente del Parlamento europeo dice di averne parlato con Angela Merkel e Emmanuel Macron nei suoi incontri a margine del Consiglio europeo in corso a Bruxelles. E nel suo intervento al Vertice lo ha ribadito anche ai leader: “Senza una strategia Ue sul tema continueremo a gonfiare le vele populiste”.

“L’Europa non può non far ascoltare la sua voce attraverso scelte concrete che devono riguardare tutta l’Europa” ma tenendo ben presente che “Italia e Grecia sono i Paesi di frontiera e insieme alla Germania, che è coinvolta per altro verso, sono gli Stati che più soffrono per la questione immigrazione”, ha affermato in conferenza stampa. La situazione “non può essere sottovalutata” e per risolverla non si deve pensare solo alle frontiere ma anche “alla situazione in Africa”, pensando a “come sarà il continente e quanti saranno gli africani tra qualche anno”. È lì che si deve agire per risolvere la questione migratoria alla base. Perciò “forte anche del sostegno del Parlamento ho chiesto che si avvii un piano Marshall per l’Africa, chiamiamolo così, una strategia che permetta africani di poter per risolvere i propri problemi lì”