HOT TOPICS  / Hge Invasione russa in Ucraina Unione della Salute Coronavirus Recovery plan Energia Allargamento UE
Psicologi britannici volontari per curare l’ansia da Brexit

Psicologi britannici volontari per curare l’ansia da Brexit

La docente di psicoterapia della Middlesex University Emmy van Deurzen ritiene che le ripercussioni dello shock del voto sui sostenitori del ‘remain’ non vadano sottovalutati

Bruxelles – Un gruppo di psicoterapeuti e psicologi professionisti dell’Existential Academy di Londra si è offerto volontario per fornire sedute gratuite ai sostenitori del ’remain’ colpiti dall’ansia da Brexit. I promotori dell’iniziativa hanno spiegato che il loro fine è quello di evitare che i ‘remainers’ “vengano risucchiati in un vortice di tristezza e senso di condanna di fronte alla prospettiva della Brexit”.

“Il voto ha colpito il nucleo della loro identità”, ha scritto la docente di psicoterapia alla Middlesex University Emmy van Deurzen, “e sappiamo che centinaia di migliaia di persone si sentono così ferite che hanno già lasciato il Regno Unito o pianificano di farlo”. La docente sostiene che il fenomeno non sia da sottovalutare e che il voto sulla Brexit del 2016 ha già avuto un effetto profondo sui circa 3,5 milioni di cittadini europei risiedenti nel Regno Unito.

ARTICOLI CORRELATI